Via Cavalcanti,9/D CAP 50058 SIGNA (Firenze)

Tel. +39 055 8734952

Terra e Segni

Terra e Segni
Autori: Lucio Bussolini - Emilio Carvelli
Collana : Mielamaro

ISBN:978-88-6039-549-8. , Anno 2022

pagg. 32; cm 21x29,5 Italiano
brossura illustrata

€ 10.00


Descrizione
Scrivere la prefazione di un libro è sempre un atto di grande responsabilità, in quanto è il biglietto da visita per il lettore... Scrivere la prefazione di un catalogo di foto artistiche è quanto meno insidioso.
La lettura-osservazione delle foto rende il compito meno arduo, in quanto vi renderete subito conto del linguaggio moderno e contemporaneamente antico delle immagini.
Il bianco-nero ci riconduce ad una visione primordiale, composta da luci e ombre variamente intensificate, che spiegano l’universo.
E un linguaggio binario, fondato su due elementi chiave punto e linea, con cui si può ricostruire tutto il creato.
L’immensa capacità dell’artista è di cogliere l’attimo in cui tutto il mondo si resetta e si svela per la sua ineffabile bellezza e semplicità.
L’ammirazione che ne nasce ostenta l’osannazione del creato con una chiave di lettura antica, la linea e il punto.
Un linguaggio binario, che abbiamo copiato per una definizione criptata della cibernetica.
L’artista ci riconduce a l’essenza dell’interpretazione della realtà, priva di sensazioni cromatiche, ma eretta su un linguaggio sempre di punto e linea e sulla sfumatura degli stessi.
L’interpretazione è che la vera realtà, nuda ed essenziale è già sotto i nostri sensi, priva di orpelli e di incrostazioni e ci costringe a confrontarsi, nudi come Adamo ed Eva nel Paradiso Terrestre.
Solo così riconquisteremo la nostra vera essenza divina.
Lasciamo liberi il cuore e la mente di concedersi ad un privilegio che ad oggi viene negato, La meraviglia! Ringrazio Horoba Florina per la sua collaborazione! Lucio Bussolini .

Della stessa collana
A piedi nudi
Anima Primigenia
Ballata per un compagno e altre poesie
Bianco Scarlatto
Caccia, pesca e poesia
Chi coltiverà i sentimenti?
D'IO
Delle favole da durare
Diabolicoangelico
Diari e sentieri
Domestica Musa
E questo è quanto
Echi di solitudine
Febbrile e arreso
Fuoco di vita
Gocce di Stagno
Grovigli di fili
Il canto delle bambole
Il dialogo remoto
Il segreto
Il senso delle parole
Il Treno che Verso Fa
In canti d'amore
L'enigma delle forme
L'umorale
Le mie perle pagine dell'anima
Le mutande gialle, al primo appuntamento
Lucerna di versi
Lungo gli argini del sogno
Ore vaghe della fantasia
Passi nel cielo
Passioni
Peccati perseveranti
Piuma Leggera
Poesie dalla grotta
Poeticamente viaggiando
Sangue puro
Sentimenti
Sogni e Ricordi
Squarci di cielo
Strani momenti di
Tre percorsi dell'anima
VentiVenti 2020
Viottole Fiorentine
Virtù e seduzioni del paesaggio
Voci del passato