Via Cavalcanti,9/D CAP 50058 SIGNA (Firenze)

Tel. +39 055 8734952

Poesie dalla grotta

Volume 1

Poesie dalla grotta - Volume 1
Autore : Ilaria Pavone
Collana : Mielamaro

Novità

ISBN:9788860395542. , Anno 2022

pagg. 62; cm 14x21 Italiano
Brossura

€ 10.00


Descrizione
Quando arrivi in un prato l’occhio si distende, l’anima comincia a muoversi e tutto si allontana.
Ogni foglia accarezzata dal sole sembra parlare.
I fiori si muovono nell’accoglienza.
I colori entrano.
Quando posso, mi distendo sull’erba, guardo in alto e mi gira la testa.
Ritrovo la bambina che è in me, maltrattata e delusa.
Entusiasta e confusa.
Non mi sono mai veramente fermata ad ascoltare il mio cuore.
Non mi è stato mai concesso.
O meglio, ho sempre pensato di non meritarmelo.
È strano quando, proprio tra le braccia di chi dovrebbe darti le chiavi per essere libero di esprimerti, ti senti come chiuso in una gabbia.
Vivi la tua persona come un obbligo e non come un diritto di essere.
Se convivi con persone frustrate questa condizione ti verrà vomitata addosso, ma tu non sei nata contenitore, non puoi avere la capacità di diventare scrigno di un dolore.
Metti le mani sulla testa, ti accucci per terra e ti fai bagnare dalle lacrime, dalle insofferenze, dalla malattia, dalla paura.
Poi ti rialzi e ciò che ti rimane è quell’odore nauseante.
E ti chiedi come potresti fare a trovare una soluzione, perché chi ti ha messo al mondo non possiede la forza di reagire, pensi di essere sbagliata, un peso, la causa di una sofferenza che viene da lontano.
Prometti a te stessa che non farai mai rumore.
Gli equilibri sono sempre stati sottili, mi sono sentita un ago da cucito, pronto a riparare, ma troppo piccolo per ricamare.
Ilaria Pavone.

Della stessa collana
A piedi nudi
Anima Primigenia
Ballata per un compagno e altre poesie
Bianco Scarlatto
Caccia, pesca e poesia
Chi coltiverà i sentimenti?
D'IO
Delle favole da durare
Diabolicoangelico
Diari e sentieri
Domestica Musa
E questo è quanto
Echi di solitudine
Febbrile e arreso
Fuoco di vita
Gocce di Stagno
Grovigli di fili
Il canto delle bambole
Il dialogo remoto
Il segreto
Il senso delle parole
Il Treno che Verso Fa
In canti d'amore
L'enigma delle forme
L'umorale
Le mie perle pagine dell'anima
Le mutande gialle, al primo appuntamento
Lucerna di versi
Lungo gli argini del sogno
Ore vaghe della fantasia
Passi nel cielo
Passioni
Peccati perseveranti
Piuma Leggera
Poeticamente viaggiando
Sangue puro
Sentimenti
Sogni e Ricordi
Squarci di cielo
Strani momenti di
Terra e Segni
Tre percorsi dell'anima
VentiVenti 2020
Viottole Fiorentine
Virtù e seduzioni del paesaggio
Voci del passato